Preparazione del nuovo pavimento

pubblicato in: Il restauro | 0

Il taglio delle porte

L’attuale pavimento non è piano. Per poterlo rendere adatto alla posa di piastrelle di ceramica o PVC è necessario costruire un nuovo massetto. Davide ha già segnato il nuovo livello in modo estremamnte preciso col laser. Il pavimento si alzerà di qualche centimetro e le porte, che sono di ferro,  se restassero come sono non si aprirebbero più. Era necessario accorciarle. Così ieri Davide ha consultato il suo efficientissimo network di artigiani variamente specializzati ed ha trovato un fabbro disposto a tagliare le porte sotto. Stamattina Raffaele, il fabbro, ha smontato le porte, se le è portate in officina e dopo qualche ora le ha riportate perfettamente accorciate e ricostruite.